Guitar Hero 3 per Windows Mobile: la recensione di WMExperts

Se c'è un gioco che, pur essendo arrivato alla sua terza incarnazione e senza stravolgimenti nel gameplay, ha ottenuto un enorme successo sin dall'inizio e non è mai stato vittimo della "malattia da seguito", questo gioco è proprio "Guitar Hero", il simulatore di rock star edito da Activision.

Dopo vendite sorprendendi su console casalinghe (secondo gioco del 2007 come numero di vendite) e dopo l'annuncio della versione portatile per DS, Guitar Hero 3 si appresta a contaminare anche il mondo della telefonia mobile grazie ad una versione ottimizzata per Windows Mobile.

Per ovvi motivi di portabilità, il gioco avrà solamente 15 canzoni, anche se ogni mese dovrebbe uscirne una extra disponibile per il download, analogamente a quanto accade nella versione console. Discreta anche la scelta di chitarre e di personaggi, mentre un forte taglio è stato effettuato sul numero di note, ridotte a tre e suonabili solo con i tasti (nessun supporto al touchscreen quindi).

Se volete saperne di più o vedere il gioco all'opera, nel seguito vi linkiamo la videorecensione di WMExperts. Per i più pigri, invece, riassumiamo brevemente i punti principali: il gioco non sfigura rispetto alla versione casalinga e riesce a divertire senza annoiare, anche se alcuni lievi difetti ne minano l'uso.

Per prima cosa, infatti, Guitar Hero 3 Mobile è presente solo in versione completa, senza una trial da poter provare. Oltre a questo l'installazione è macchinosa: l'eseguibile fornito non include il programma in cab ma permette solamente di scegliere la versione per il proprio cellulare e avviarne il download.

In aggiunta a questi difetti tecnici, tutto sommato trascurabili, il gioco richiede tempi di lancio molto lunghi a causa della possibilità di tenere in memoria solamente le ultime due canzoni suonate, costringendo ad aspettare i tempi del download di quelle nuove e impedendo il salvataggio su memory card.

via|wmexperts

  • shares
  • Mail