Linux equipaggerà il 20% dei cellulari di fascia medio-alta entro il 2013

Recentemente abbiamo visto l'annuncio di due cellulari di Motorola (ZN5 e N810) e abbiamo potuto notare come entrambi i telefonini saranno governati dal famoso sistema operativo Open Source.

Probabilmente anche a causa della necessità di tornare in attivo, la società ha scelto questo sistema operativo per ridurre i costi delle licenze e offrire al contempo un cellulare con un OS flessibile e performante. Unendo questi segnali ad uno studio di ABI Research, scopriamo che i risultati mostrano un'alta percentuale di futuri "linuxfonini", praticamente uno smartphone su 5, sarà equipaggiato con questo sistema.

Non sappiamo se lo studio si è basato sui sistemi operativi attualmente disponibili o se include anche Android; di certo, se fosse veritiero, in questi 5 anni Windows Mobile, Symbian e i vari "Gphone" avranno un nuovo e agguerrito concorrente.

[via engadget]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: