NVIDIA pronta a produrre i propri smartphone e tablet?

Sono ormai anni che NVIDIA cerca di conquistare il mercato di smartphone e tablet con i propri chipset Tegra, che però hanno ottenuto un successo limitato per il momento, nonostante Tegra 3 sia stato utilizzato per alimentare diversi modelli tra telefoni e tablet recenti. Nel complesso, però, è Qualcomm a dominare il mercato dei dispositivi di fascia alta, mentre Mediatek sta avendo successo sugli smartphone economici, principalmente prodotti da compagnie cinesi.

Secondo Eldar Murtazin, autore del blog russo Mobile Review, NVIDIA ha comunque piani interessanti per il 2013: l'intenzione è quella di cambiare le carte in tavola e introdurre sul mercato numerosi nuovi dispositivi proprietari con Tegra. NVIDIA sembra pronta a produrre sia smartphone che tablet.

Chiaramente la produzione non sarà immediata, in quanto verranno prima presentati i progetti per questi smartphone e tablet, per poi dare il via alla produzione di dispositivi a basso costo tramite partner che verranno venduti con brand diversi a seconda delle regioni di lancio. Si tratta di partner che già producono tablet e smartphone a basso costo per vari mercati, come ad esempio Fly e Wexler in Russia oppure Micromax e Lava in India.

NVIDIA controllerà fin nel dettaglio le caratteristiche che i telefoni dovranno avere, menterrà il controllo sulle prestazioni promesse, garantendo la qualità del prodotto finale. Lavorando a stretto contatto con produttori e distributori locali, la compagnia potrà garantirsi un successo assicurato in scala.

La creazione di questi dispositivi partirà intorno a maggio-giugno, con decine di tablet di qualità a basso costo, con display tra i 7 e i 10 pollici.

Via MobileReview

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: