Google Android e Apple iOS: insieme coprono il 92% del mercato

Secondo una ricerca che è stata pubblicata da Strategy Analytics, sembra che Google Android e Apple iOS, insieme, abbiano coperto nel quarto trimestre 2012, ben il 92% del mercato smartphone, lasciando davvero solo le briciole ai concorrenti, tra cui possiamo vedere Microsoft Windows Phone 8 e RIM, il cui nuovo sistema operativo Blackberry 10 dovrebbe risollevarne le sorti.

Globalmente, nel corso del 2012, sono stati venduti 700 milioni di smartphone, un numero nettamente superiore ai 490,5 milioni venduti nel 2011. L'ultimo trimestre dello scorso anno, quello che va da ottobre a dicembre, ha visto la vendita di 217 milioni di telefoni (oltre un quarto del totale), mentre il quarto trimestre 2011 erano stati venduti “solo” 158,6 milioni di telefoni.

La ricerca mostra inoltre come, sul totale dei 700 milioni di telefoni venduti lo scorso anno, ben 479 milioni usano il sistema operativo Google Android (tra i quali il Samsung Galaxy SIII fa la “parte del leone”), 135,8 milioni sono stati gli iPhone venduti e solo 85,3 milioni sono stati i telefoni venduti dalla concorrenza, tra cui anche gli smartphone della serie Lumia.

In termini percentuali, invece, il 68,4% del mercato smartphone per l'anno 2012 è appartenuto a Google Android (nel 2011 l'OS mobile di Google copriva meno della metà del mercato), il 19,4% è stato di Apple (che invece nel 2011 aveva una quota di mercato pari al 19%) e il rimanente 12,2% è per gli altri concorrenti, tra cui Windows Phone e RIM. Addirittura questi numeri mostrano delle differenze maggiori se si concentrano solo sul quarto trimestre: Android ha avuto il 70,1% del mercato, Apple il 22% e per gli altri solo il 7,9% . Sommando le quote di mercato dei sistemi operativi di Google e Apple, arriviamo ad oltre il 92%, un predominio decisamente imbarazzante.

Via | businesswire.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: