Android. Un mucchio di nuove applicazioni dagli studenti del MIT

State introducendo un nuovo sistema operativo e volete farvi un po' di pubblicità e magari ritrovarvi anche con qualche buona applicazione per le mani? Che c'è di meglio di sponsorizzare un corso universitario al MIT, il Massachussets Insititue of Technology, fucina di alcune delle più brillanti menti d'America, per quanto concerne la tecnologia?

Questo è quanto deve aver pensato Google, osservando i risultati del corso "Building mobile Applications with Android". Alla presentazione dei progetti, a cui, tra gli altri, hanno partecipato pure rappresentanti di Associated Press, Fidelity, Forrester Research, HTC, Google, Nokia, North Bridge Venture Partners, Sprint, Verizon Wireless, VMWare, è stata mostrata una vera e propria marea di applicazioni interessantissime.

Che si tratti di rubriche avanzate con geolocalizzazione, di sistemi per il controllo di una piccola flotta di impiegati che si spostano sul tessuro urbano, di una lista di cose da fare che ci avvisa quando ci avviciniamo ad un un determinato luogo, o di una vera e propria chiave bluetooth in grado di far partire la nostra macchina, sembra proprio che il futuro delle applicazioni per il sistema operativo made in Google faccia proprio ben sperare...

[Via CrunchGear]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: