iPhone e applicazioni: limite massimo a 2GB di memoria e 1000$ di prezzo

Già dal titolo la notizia sorprende un po', specie considerando che pagare 1000$ (sarà 1000€ per l'Europa?) per un'applicazione per iPhone è un prezzo abbastanza esagerato. Tentanto di immaginarci quale applicazione business possa raggiungere simili cifre, apprendiamo anche che il limite massimo per il peso di un applicativo sarà fissato a 2GB, costringendo gli sviluppatori a contenere il loro estro di programmazione.

Non ci resta che attendere gli sviluppi in questo settore per vedere se si raggiungeranno mai le cifre di cui sopra, lasciandoci con l'interrogativo riguardo ai tempi di download e installazione di una eventuale applicazione da 2GB.

[via engadget]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: