HTC Sense 5 arriverà sui modelli "vecchi" della famiglia One


Nei giorni passati abbiamo parlato in maniera completa del nuovo arrivato di casa HTC, ovviamente stiamo parlando di HTC One. Questo modello top di gamma annovera tra le sue caratteristiche peculiari un display Super LCD3 da 4,7″ con risoluzione di 1920 x 1080 pixel, processore Snapdragon 600 quad-core da 1,7 con GPU Adreno 320.

Ciò che ha più interessato il grande pubblico è il debutto della nuova interfaccia HTC Sense 5 con BlinkFeed: nella sua home page compare un costante flusso di dati ed aggiornamenti. Ed è proprio questa nuova funzione implementata dalla casa Taiwanese che ha messo in movimento tutti i fan della serie precedente della famiglia One, desiderosi di vedere l'adozione della GUI sui propri smartphone.

Oggi arriva la conferma dalla casa madre che alcuni di questi prodotti riceveranno Sense 5. Questa lista non è molto folta, ma comprende tutti i telefoni di recente costruzione. I fortunati smartphone sono l'HTC One X, l'HTC One X +, L'HTC One S ed il nuovo Android DNA o la controparte orientale Butterfly.

La notizia è stata divulgata tramite la pagina di Facebook dell'azienda, dove HTC ha previsto la futura disponibilità di tale upgrade software per i prossimi. Ma i taiwanesi non si sono esposti oltre, quindi non ci sono tempi precisi e sopratutto nessuna chiarezza su quali saranno le aree geografiche a riceverlo per prima. Sicuramente l'update avverrà dopo il rilascio commerciale dell'HTC One di ultima generazione.

L'unico dubbio riguarda la fluidità, infatti Sense 5 per ora gira sul modello One di ultima generazione, ma esso è provvisto di ben 2 GB di RAM. I modelli interessati all'aggiornamento hanno "solo" 1 GB di RAM, quindi staremo a vedere come andrà a finire.

Via | Gsmarena.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: