Apple: l'azienda più sottovalutata del momento, parola di Goldman Sachs

goldman sachs in merito alla situazione di apple

Negli ultimi mesi le azioni della Apple hanno subito un forte ribasso e numerose società di analisi hanno affermato che la causa è da ricercare nelle strategie che l'azienda di Cupertino ha adottato dopo la scomparsa del co-fondatore Steve Jobs.

Tuttavia, anche se la situazione a Wall Street è altalenante, la Apple continua ad avere dei straordinari risultati in termini di vendita. Sembrerebbe, dunque, un'azienda in estrema salute, in quanto l'utile è in costante aumento (oltre 41 miliardi di utile nel 2012).

Gli analisti di Goldman Sachs spezzano una lancia a favore della Apple, dichiarandosi ottimisti in merito al futuro dell'azienda e affermando che attualmente il titolo AAPL (Apple Inc.) è il più sottovalutato sul mercato.

Bill Shope, il Managing Director di Goldman Sachs, prevede che il titolo dell'azienda californiana crescerà esponenzialmente nei prossimi mesi, ipotizzando addirittura un incremento del valore (per singola azione) di circa il 49,5%, raggiungendo così un picco di 660$ rispetto agli attuali 430 $.

Dunque, anche se la situazione in borsa non è molto rassicurante, sembrerebbe che il futuro della Apple sia più che roseo, sopratutto in vista dei nuovi prodotti che dovrebbe presentare nel corso dell'anno, tra cui il tanto discusso iWatch e l'iTV.

Via | Apple Insider

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: