Noka Lumia 928 nuovi dettagli, arriva ad Aprile negli USA

Tutti parlano della imminente presentazione del Samsug Galaxy S 4. Nel frattempo anche gli altri produttori continuano a lavorare: Nokia sta per lanciare oltreoceano un modello "evoluto" del Lumia 920 chiamato Noka Lumia 928. Sino ad oggi il telefono in questione era stato identificato con i nomi in codice Catawalk e Laser e sono anche apparsi svariati rendering (uno è quello che abbiamo proposto), ma di foto reali nemmeno l'ombra.

The Verge e wpcentral.com però oggi affermano che non è un semplice rumor grazie ad un avvistamento nelle liste di certificazione FCC. A quanto sembra il gestore Americano Verizon è pronta nel mese di Aprile a proporre nel proprio listino questo Lumia 928 "riveduto e corretto" rispetto al modello iniziale.

Le differenze a livello di potenza sono da poco, non è uno stravolgimento dell'attuale. Lo smartphone dovrebbe avere la stessa quantità di RAM e lo stesso processore, per esempio. Balza subito all'occhio il nuovo corpo unibody che sarà in una lega speciale di alluminio e peserà sensibilmente di meno.

Non cambia solo il materiale, perchè il Nokia Lumia 928 è più sottile arrivando alla misura di 10.2 mm: esteticamente si avvicinerà più al Lumia 720 ed avrà linee leggermente meno spigolose. Modificato anche il comparto fotografico, che utilizzerà lo stesso sensore PureView da 8.7 megapixel con stabilizzatore ottico OIS, ma sarà accompagnato da un flash allo xenon per fare foto più nitide e luminose al buio. Ci sarà anche un "tradizionale" LED per la luce fissa nel caso di video, proprio come già avviene sul Nokia 808 PureView.

Lo schermo avrà la stessa dimensione: 4.5", ma abbandonerà la tecnologia LCD IPS per un più evoluto OLED, sempre Clear Black. Arriverà anche lo standard SVLTE, Simultaneous Voice and LTE, che è un protocollo di comunicazione supportato per l'appunto da Verizon.

In ogni caso non scaldate molto gli animi, dato che questo modello difficilmente arriverà in Italia, essendo esclusivo per le reti CDMA di Verizon, differenti per tecnologia dalle nostre ed oltretutto prive di SIM card. Meglio considerarlo come un esperimento per il successore del 920, che vedremo a fine estate in Europa.

Via | Wpcentral.com
Via | Theverge.com

  • shares
  • Mail