Android ha totalizzato 750 milioni di attivazioni


Sono passati molti anni dal primo telefono Android della storia - per chi non lo ricordasse fu HTC il pioniere del settore con il suo HTC One, molta strada è stata fatta da allora. Oggi è il sistema operativo mobile più diffuso, ed ha scalzato il glorioso Symbian come percentuale di incidenza nel mercato e il suo store Google Play ha superato l'App Store di Apple sia in numero di applicazioni presenti che per il quantitativo di download effettuati (ben 25 miliardi di applicazioni scaricate) .

In questa settimana nel mondo del robottino verde sono arrivati alcuni annunci importanti, il primo riguarda Andy Rubin il capo del progetto Android, che ha dato le dimissioni. Nella stessa giornata il CEO di Google Larry Page (assieme a Sergey Brin è il fondatore di Google) ha divulgato il numero di attivazioni dei dispositivi Android. Dati impressionanti, tra smartphone e Tablet siamo arrivati a ben 750 milioni di attivazioni, un dato ancora più impressionante se valutiamo che a settembre erano solo 500 milioni. Le previsioni sono che entro giugno si arrivi tranquillamente al miliardo di attivazioni, superando un traguardo mediatico non da poco.

Va fatto notare che Google considera come "attivazione" la prima volta che il device si connette e non vengono considerate tutte le attivazioni successive, magari fatte con altri account. Google include come numero solo i dispositivi che utilizzano i servizi da lei distribuiti, quindi tutti quelli off line non sono conteggiati.

Via | Androidauthority.com

  • shares
  • Mail