LG Optimus G Pro riconoscerà il movimento degli occhi con Smart Video

Mancano poco meno di 12 ore all'inizio dell'evento con il quale Samsung annuncerà la nuova ammiraglia Samsung Galaxy S IV, presentazione che noi seguiremo in liveblogging a partire dalla mezzanotte. Cercando di bruciare sul tempo l'acerrima nemica, LG ha deciso di puntare tutto e annunciare una nuova funzionalità che debutterà sullo smartphone di punta LG Optimus G Pro.

Chiamata Smart Video, la nuova funzionalità si avvale del riconoscimento del movimento degli occhi umani per "eliminare la necessità di controllare manualmente la riproduzione durante l'esperienza visiva". Come funziona questo nuovo sistema?

Smart Video funziona in questo modo: quando gli occhi dell'utente non sono più concentrati sullo schermo dello smartphone, la fotocamera frontale è in grado di rilevarlo e mettere in pausa il video in riproduzione. La riproduzione ricomincerà appena l'utente tornerà a guardare il display.

Da tempo i rumor anticipano che Samsung utilizzerà una tecnologia simile di "eye tracking", molti se l'aspettavano già sul Galaxy S IV, ma secondo nuove fonti verrà lanciata più in là nel tempo. Così, LG dovrebbe detenere il primato assoluto sul mercato.

Smart Video con il riconoscimento dei movimenti dello sguardo sarà disponibile per LG Optimus G Pro a partire dal mese prossimo, tramite un aggiornamento Value Pack. Un altro miglioramento sarà la nuova Dual Camera, ovvero "un'estensione della funzione Dual Recording che permette di scattare immagini allo stesso tempo sia la fotocamera anteriore che posteriore per una composizione picture-in-picture".

Via LG

  • shares
  • Mail