Sony Xperia Z, i modelli che muoiono improvvisamente

Alcuni recenti proprietari dello smartphone Sony Xperia Z stanno scoprendo che il proprio dispositivo nuovo fiammante si trasforma improvvisamente in un bellissimo e costoso fermacarte. Alcuni possessori dell'ammiraglia Sony, infatti, si sono visti letteralmente morire il telefono davanti agli occhi, senza preavviso e senza apparenti cause. Mentre alcuni hanno provato a risolvere il problema tentando un hard reset - che in alcuni casi ha resuscitato gli Xperia Z - sono molto più numerosi i casi senza soluzione.

Per effettuare l'hard reset, gli utenti devono tenere premuto il pulsante di alimentazione e, al tempo stesso, premere il tasto volume. Da dove nasce il problema?

La risposta di Sony

Sony ha subito risposto alla quantità di messaggi di utenti preoccupati spiegando che il problema è relativo alla carica troppo bassa della batteria, versione già smentita dai proprietari di un Xperia Z morto improvvisamente nonostante la batteria completamente carica. La buona notizia è che Sony Mobile è pienamente consapevole del problema e una soluzione è in fase di preparazione, pronta per essere lanciata con il prossimo aggiornamento software. Purtroppo, Sony non ha ancora una data esatta in cui questo aggiornamento verrà diffuso.

Problemi precedenti


Gli utenti del Sony Xperia Z hanno già avuto brutte disavventure, nonostante il telefono sia disponibile sul mercato da poco tempo. Un grosso problema precedente riguardava i LED di notifica. Come segnalato sul forum da un utente:

Ciao a tutti, ho il problema che il mio LED di notifica non funziona per niente. La modalità ‘Stamina’ non è attivata, ho eseguito il reboot del telefono e anche provato un factory reset. Gmail, le chiamate perse, Whats App… Non vedo nessuna notifica nel LED, se non quando lo smartphone è sotto carica.

Molti utenti sono riusciti a risolvere il problema disattivando la modalità “Stamina” ed effettuando un semplice factory reset.

Le caratteristiche tecniche dell'Xperia Z


Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, vi ricordiamo che il Sony Xperia Z viene venduto con sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean e potrebbe essere aggiornato alla nuova versione 4.2 Jelly Bean a brevissimo. Lo smartphone è impermeabile e resistente alla polvere, monta un display 5 pollici Full HD (1920 x 1080), processore Qualcomm quad-core da 1.5GHz, 2 GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 mpixel, fotocamera frontale da 2.2 mpixel, 16 GB di memoria interna, supporto MicroSD card e una batteria 2330 mAh.

Via Talk Sony Mobile

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: