L'iPhone che si protegge autonomamente dalle cadute, il nuovo brevetto della Apple

nuovo brevetto per proteggere iphone dalle cadute accidentali

Il Daily Mail ha pubblicato un nuovo brevetto depositato dalla Apple che mostra alcuni studi condotti dall'azienda per riuscire a proteggere gli iPhone autonomamente dalle cadute accidentali.

Da alcuni documenti è emerso che la società di Cupertino è al lavoro su un gadget azionato da sensori in grado di comprendere quando il dispositivo sta per cadere.

Il brevetto mostra un innovativo sistema di protezione che - grazie all'ausilio del giroscopio e del GPS - permette di rivelare anticipatamente quando l'iPhone sta per cadere per terra. Altri sensori, invece, andranno a leggere il movimento del dispositivo, trasmettendolo ad un rotore che si muove al fine di evitare che cada sul vetro, distruggendo così lo schermo.

Tali sensori sono selettivi, ovvero riescono a capire costa succedendo al terminale in modo da comportarsi di conseguenza. Dal brevetto, inoltre, si nota che l'iPhone è dotato di un nuovo involucro che lo protegge ulteriormente al momento dell'impatto.

Si tratta di un brevetto simile a quello depositato da Jeff Bezos, il CEO di Amazon, in cui viene ipotizzato un sistema ad aria compressa in grado di proteggere il Kindle al momento della caduta.

Via | Daily Mail

 

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: