HTC Myst, FCC approva il nuovo Facebook Phone

HTC Myst Il tanto chiacchierato HTC Myst potrebbe divenire ben presto realtà: Mark Zuckerberg ha sempre negato di essere al lavoro con altre aziende, in questo caso HTC (che intanto si prepara a pubblicizzare il suo One con una videochiamata dall’Everest) su un dispositivo mobile basato interamente su Facebook; il punto è che proprio HTC non ha mollato e sarebbe persino vicina al rilascio dello smartphone (forse di fascia medio-bassa).

Facebook Phone approvato da FCC


Sì, perché, stando a quanto comunicato da Engadget.com, il progetto della compagnia sarebbe stato approvato da FCC, acronimo di Federal Communications Commission, e non si tratta di un momento da niente: l’approvazione della commissione è uno tra gli step principali affinché qualsiasi dispositivo possa vedere la luce; il lancio di Facebook Phone, perciò, non dovrebbe tardare negli Stati Uniti d’America.

Quali specifiche tecniche?


Dai documenti rilasciati da FCC non è ancora possibile verificare quali saranno le specifiche tecniche di HTC Myst; non tutte, almeno: sappiamo con certezza, però, che il terminale in questione sarà dotato di LTE con frequenze utilizzate solitamente dalle reti AT&T; di un  modulo Wi-Fi dual-band e dell’interfaccia Bluetooth 4.0.Per il resto, converrà aspettare, ricordando che gli ultimi Facebook Phone lanciati da HTC in Italia sono stati HTC ChaCha e Salsa nel 2011.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail