Samsung Galaxy S4 Mini quad-core Exynos 5210 in arrivo per l'estate?

Ad un paio di settimane di distanza dal lancio dell'attesissimo Samsung Galaxy S4, l'attenzione si sposta già sul futuro e si parla sempre più insistentemente del Samsung Galaxy Mini S4. Pare che la tanto vociferata versione "ridotta" del dispositivo sia già pronta per sbarcare sul mercato il prima possibile, con addirittura a bordo una novità: il SoC Exynos 5210 in fase di sviluppo presso Samsung.

Alcuni dettagli già diffusi sul web permettono di fare qualche speculazione in merito a ciò che troveremo sul Galaxy S4 Mini.

Un processore meno performante? Non è detto

Rispetto al "fratello maggiore" Galaxy S4, attualmente dotato di hardware all'ultimo grido, il Samsung Galaxy S4 Mini potrebbe risultare leggermente meno potente e performante, ma il SoC Exynos 5210 potrebbe comunque rivelarsi estremamente interessante con una configurazione big.LITTLE, che include un processore dual-core Cortex A15 per la gestione dei compiti più intensi e il processore dual-core Cortex A7, deputato alla gestione dell'efficienza energetica. Vi ricordiamo che l'ammiraglia Samsung Galaxy S4 viene fornita con un processore quad-core Snapdragon 600 o con un octo-core Exynos 5, a seconda dei mercati.

Display e dual-SIM

Il Galaxy S4 Mini monterà, a confronto con il fratello, un display più piccolo. Per il momento i rumor suggeriscono che il telefono avrà un display da 4.3 pollici Super AMOLED Qhd. A livello software, sul telefono troveremo Android 4.2.2 con interfaccia utente personalizzata TW Nature UX 2.0. Pare verrà commercializzata anche una versione dual-SIM (GT-i9192) con un processore dual-core e un modello (GT-I9190) a SIM singola con connettività HSPA+ e processore quad-core.

Il Galaxy S4 Mini verrà lanciato in estate, tra giugno e luglio.

Via SamMobile

  • shares
  • Mail