Samsung Galaxy Note III avrà il display indistruttibile?

Nonostante voci e speranze diffuse già prima di Natale, lo smartphone di punta Samsung Galaxy S4 in realtà non monterà un display infrangibile. Le speranze tornano però in auge quando si parla del prossimo Samsung Galaxy Note III. Secondo la fonte della Corea del Sud, Asiae, il display infrangibile costituirà una delle caratteristiche tecniche più importanti per il Samsung Note III.

Lo schermo, che si ritiene misurerà addirittura 5.9 pollici - avvicinandosi sempre più ai tablet che agli smartphone -, dovrebbe essere un AMOLED flessibile con risoluzione 1920 x 1280 pixel.

Presunte caratteristiche tecniche

Supponendo che nessun altro smartphone di grandi dimensioni stia per essere lanciato nel breve termine con un display infrangibile e flessibile, il Galaxy Note III potrebbe avere tutte le carte in regola per conquistare la fascia alta di mercato dei phablet, i dispositivi che stanno al confine tra smartphone e tablet grazie al display di dimensioni importanti.
Per quanto ne sappiamo al momento, sul Galaxy Note III troveremo sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, almeno. È probabile che il dispositivo monti un processore Exynos 5 Octa, 2GB di RAM, una fotocamera posteriore da 8 megapixel o più, uno spazio di archiviazione piuttosto ampio e una batteria di grandi dimensioni. Non ci sono dettagli sul design della prossima generazione di Note, ma si suppone non sia troppo diverso dal form factor del Galaxy Note II.

L'annuncio

Il Samsung Galaxy Note III potrebbe essere annunciato ufficialmente da Samsung nel mese di settembre, durante l'evento IFA 2013 che si tiene a Berlino tra il 6 e l'11 settembre). L'attuale phablet di Samsung - il Galaxy Note II - ha venduto più di 5 milioni di unità internazionalmente.

Via Asiae

  • shares
  • Mail