Facebook Phone, che bisogno c'è?

Facebook Phone

Il prossimo 4 aprile Facebook presenterà la “nuova casa di Facebook in Android”, tanto recita l'invito all'evento che il popolare social network terrà a Menlo Park. Come vi abbiamo già detto, presumibilmente si tratta della presentazione di uno smartphone targato Facebook. Ma il mercato (e gli utenti) ne hanno realmente bisogno?

Guardando la cosa da un punto di vista delle novità che l'utente potrebbe avere a sua disposizione, non ci sembra di scorgere nulla di nuovo all'orizzonte. Uno smartphone si basa in maniera principale sul “motore”, piuttosto che sul design e il telefono di Facebook non darebbe nulla di più a chi ha già uno smartphone (se non forse la possibilità di accedere al social network ancora più facilmente).

Inoltre c'è chi dibatte sul reale significato dell'invito ricevuto. Nick Bilton del New York Times e JR Raphael di Computerworld sono convinti del fatto che Zuckerberg presenterà una versione “Facebook style” del sistema operativo di Google. Bilton afferma che il social network introdurrà una versione modificata di Google Android, con alcune modifiche che magari metteranno un grande widget in home screen, mentre Raphael si dice convinto che ci sarà una versione completamente customizzata del sistema operativo dell'azienda di Mountain View, con delle funzioni particolari per aggiornare il proprio status o chattare con gli amici.

Se però andiamo ad analizzare semanticamente l'invito, esso dice “Come see our new home on Android”, non “Come see our new home FOR Android”, il che potrebbe far propendere, effettivamente, per il lancio di un nuovo smartphone (ovviamente con tanto di modifiche all'OS).

Staremo a vedere, tra pochissimi giorni scopriremo l'arcano.

Via | reviews.cnet.com

  • shares
  • Mail