I processori dell'iPhone non saranno più prodotti da Samsung, ma da TSMC

nuovi processori per iphone

Attualmente Samsung è l'unico produttore di processori utilizzati da Apple per i suoi dispositivi iOS, nonostante le problematiche legali tra le due aziende.

La situazione, tuttavia, potrebbe cambiare presto, in quanto l'azienda californiana è entrata in contatto diretto con la Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC) proprio per quanto riguarda la produzione dei processori che dovranno essere montati sulle prossime generazioni di iPhone, iPod touch e iPad.


Apple taglierà ogni tipo di rapporto con Samsung


Apple è seriamente intenzionata a tagliare ogni tipo di rapporto con il colosso sudcoreano, e questa è solo l'ennesima dimostrazione. Dopo averla esclusa da altre collaborazioni, ora verrà "licenziata" anche dalla produzione dei processori destinati ai dispositivi iOS. Probabilmente sarà rimpiazzata del tutto dalla TSMC, che avrà l'esclusività riguardo alcune componentistiche dei prossimi iPhone.

La conferma arriva da un'importante testata giornalistica della Corea del Sud. Tuttavia questo cambiamento diventerà effettivo solo nel 2014, almeno per quanto concerne i processori dei prossimi iPhone.

Un danno per la società sudcoreana


Con questo taglio, Samsung sarà fuori da un mercato miliardario, e ciò creerà un danno economico di una certa rilevanza per la società sudcoreana. Ultimamente il rapporto tra i due colossi si è inclinato ulteriormente, e probabilmente non ci sarà nessun ripensamento da parte della Apple in merito a questa decisione.

Resta solo un dubbio: TSMC sarà in grado di produrre processori di qualità, proprio come quelli offerti da Samsung? Staremo a vedere.

Via | iDownloadBlog

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: