iPhone è lo smartphone più desiderato dagli adolescenti (il 62% ne acquisterà uno)

Secondo una recente indagine di Piper Jaffray, il 62% degli adolescenti vorrebbe acquistare iPhone, che al momento è il dispositivo più amato

iPhone Apple Non siamo ancora in pieno periodo di guerra - visto che iPhone 5S non è ancora stato rilasciato -, ma, stando alle ultimissime indagini di Piper Jaffray, Samsung farebbe bene a preoccuparsi: non sono soltanto gli adolescenti a mandare avanti il mercato, questo è vero, ma ne rappresentano comunque una buona fetta e questa fetta, pensate, è attratta davvero tanto dal melafonino; gli analisti, infatti, hanno rilevato che fra i teenager il 48% possiede iPhone. Ma non è finita qui.

Il dato più sorprendente, a nostro avviso, riguarda le previsioni di acquisto: il 62% è intenzionato a entrarne in possesso o, comunque, vorrebbe averlo in futuro. Stiamo parlando di una percentuale molto elevata, che supera di ben dieci punti la metà, ma che non ci sorprende affatto: sappiamo tutti che i guadagni di Apple dipendono soprattutto dalle campagne di marketing del primo iPhone e che, una volta che l'idea del prodotto cool si diffonde, è difficile imporre il contrario.

Previsioni rosee per Apple, ma fino a che punto?


Interessanti, anche i dati legati ai sistemi operativi: il 59% dei teenager vuole acquistare un dispositivo iOS, contro il 21%, che, invece, preferisce Android. Siamo sempre in ambito "adolescenti", va ribadito: è risaputo che un discorso più generale ci porterebbe a ribaltare la situazione, perché l'OS di Google è oggettivamente più diffuso (persino in crescita nel 2012) rispetto a iOS (anche perché i dispositivi in commercio sono molti di più).

Previsioni rosee per Apple, dunque; qualcuno, però, non è d'accordo, soprattutto per via dei prezzi praticati: in questo periodo di forte crisi, infatti, tutti si chiedono come sarà possibile per la Grande Mela ripetere i successi del passato con le cifre stellari che pratica.

Via | Cult of Mac

  • shares
  • Mail