Motorola licenzia 3.000 persone

motorola tristeC'era da aspettarselo, se una società non riesce a macinare utili deve essere ridimensionata. E' quello che sta accadendo o Motorola che vede, dopo un altro trimestre fiscale in perdita, la necessità di ridimensionare il suo apparato produttivo. La società si rimpicciolisce per tagliare 800 milioni di dollari in costi entro la fine del 2009. Come ridurre i costi fissi?

La prima voce, purtroppo, sono i lavoratori. La casa alata ne licenzierà 3.000, di cui 2/3 impegnati nel settore telefonico. Molto probabilmente la società si è accorta che l'anello debole è il sistema operativo dei suoi dispositivi e, oltre a voler migliorare il design, molto probabilmente punterà sull'adozione di Android.

[via pcworld]

  • shares
  • Mail