Samsung stringe accordi con SK Hynix per Galaxy S4, problemi con la memoria RAM

Essendo aumentata la richiesta degli smartphone per via di Samsung Galaxy S4, i coreani si sono trovati costretti a stringere accordi con SK Hynix per la produzione della batteria

Samsung Galaxy S4 RAM Strani accordi fra Samsung e la rivale SK Hynix: per evitare slittamenti di Galaxy S4, i coreani hanno preferito accordarsi con gli avversari e realizzare non solo in proprio i chip della RAM. A molti potrebbe sembrare bizzarro, visto che le due aziende erano concorrenti fino a qualche temp ofa, ma Samsung è stata costretta a comportarsi così: sono aumentate le richieste dei dispositivi da parte dei consumatori e l'azienda non sarebbe mai riuscita a soddisfarle tutte in autonomia.

Fino a questo momento, Samsung produceva i chip della memoria solo internamente (parliamo del 50% delle DRAM presenti in tutto il mondo); l'aumento degli ordini, soprattutto con l'arrivo di Samsung Galaxy S4, che sembra aver colpito non pochi utenti (visti i milioni di spedizioni menzili), ha portato a un impressionante cambio di rotta: i coreani e la sua rivale SK Hynix dovranno collaborare per la fornitura. Samsug, infatti, intende scongiurare il pericolo che Galaxy S4 faccia la fine di HTC One, per il quale, come senz'altro saprete, non pochi sono stati i problemi di produzione (nonostante l'entusiasmo di Wall Street).

Questo ci porta a concludere, ovviamente, che chi acquisterà smartphone e device Samsung troverà sia memorie prodotte dalla compagnia sia chip realizzati da SK Hynix.

Via | Android Authority

  • shares
  • Mail