UMeox X5 è il più sottile smartphone del mondo

È ancora caccia allo smarphone più sottile del mondo o, meglio, non si arresta la corsa dei vari costruttori per aggiudicarsi questo evidentemente ambito primato.

UMeox X5

Negli ultimi tempi si sono susseguiti una serie di terminali, spesso provenienti dalla Cina, che si sono spinti sempre oltre, nella ricerca della sottigliezza la maggiore possibile.

Uno spessore da primato


Non fa eccezione UMeox, anch’esso costruttore cinese, che propone il modello X5 che sbaraglia la concorrenza con i suoi incredibili 5,6 mm. di profondità: un vero e proprio nuovo record. Questo solo pochi giorni dopo che Huawei ha presentato il modello P6-U06, precedente detentore del curioso record, con i suoi 6,18 mm.

Cinesi d'assalto


Le altre dimensioni del terminale sono 118 x 60 mm. mentre la diagonale del display sarà probabilmnte di 4". Facile pensare che il sistema operativo sarà Android, anche in questo caso. Il brand resterà sconosciuto qui da noi in Europa, come lo è stato fino ad ora, dato che la sua creazione potrebbe arrivare anche nel vecchio continente ma con il ben più noto brand Thomson.

Purtroppo nulla più si conosce di questo smartphone che, diciamocela tutta, se non avesse detenuto il primato che detiene sarebbe passato del tutto inosservato nel panorama telefonico mobile mondiale. Difficile, a questo punto, sapere quando arriverà in Europa e se farà il suo debutto anche in Italia. Del prezzo, di conseguenza, nemmeno parlarne.

Via | Gizchina

  • shares
  • Mail