Samsung e Lenovo leader del mercato smartphone in Cina

Samsung non solo è compagnia leader nel mercato smarpthone globale (con il 32.7% di tutte le consegne nel 1° trimestre del 2013), non sorprende che l'azienda sudcoreana sia leader anche sul mercato cinese, ma con una quota di mercato inferiore.

Secondo l'indagine condotta Analysys International, Samsung ha consegnato in Cina il 17.3% di tutti gli smartphone nel primo trimestre del 2013. Analizzare il mercato cinese è ormai interessante anche per noi: la maggior parte dei grandi protagonisti asiatici iniziano ad avere molto mercato anche in Europa, cambiando gli assetti del mercato mobile complessivo.

Gli altri dopo Samsung


Probabilmente noi europei saremo stupiti di apprendere che al secondo posto per numero di consegne in Cina troviamo Lenovo, con il 13.1% degli smartphone, e al terzo posto CoolPad con il 10.3%. Huawei si trova solo al quarto posto con il 10.1% di telefoni consegnati e ZTE al quinto con il 6.9%. Un dato particolare è che Apple riesce ad ottenere solo il sesto posto con la consegna del 6.4% di smartphone su tutto il mercato cinese.

Marchi meno noti e vendite complessive


Al settimo e all'ottavo posto della classifica troviamo due nomi a noi sconosciuti (almeno a livello internazionale): K-Touch con consegne pari al 4.1% e Gionee con il 3.8%. HTC si trova solo al nono posto, con il 3.1% mentre Oppo chiude la top 10 con il 2.9%. Nel complesso, gli smartphone venduti in Cina nel primo trimestre dell'anno sono 75.280.000 e, se non teniamo conto di Apple, la maggior parte di questi hanno sistema operativo Android.

La mancanza di Nokia


Interessante notare che Nokia non è nella top 10. Non è chiaro se però Analysys International includa i telefoni Asha, definiti ancora featurephone, ma sempre più vicini a smartphone a prezzo ultraconveniente. Altri grandi assenti sono LG e Sony.

Via DigiTimes

  • shares
  • Mail