Snapdragon BatteryGuru arriva in versione definitiva, disponibile anche in italiano

Snapdragon Battery Guru termina il suo periodo di beta ed ottiene l’aggiornamento alla versione finale. L’app di Qualcomm dedicata al risparmio energetico per i dispositivi con chip Snapdragon è disponibile anche in italiano.



La durata della carica della batteria rimane sempre una delle più grandi preoccupazioni per coloro che fanno un uso più o meno intenso dei dispositivi mobile, soprattutto gli smartphone. Alcuni handset sono dotati di batterie veramente capienti ma sono pochi quelli davvero in grado di arrivare alla fine di una giornata di utilizzo misto o continuato.

Si attendono con anticipazione soluzioni come quella creata dalla studentessa Eesha Khare e nel frattempo Qualcomm ha rilasciato un’alternativa tampone che sarà in grado di soddisfare una parte dei possessori di smartphone.

Snapdragon Battery Guru


L’app è stata rilasciata poco tempo fa in versione beta ed oggi diventa ufficialmente un software completo dopo aver raccolto un soddisfacente numero di downloads. Battery Guru si propone di aiutare a migliorare a tutto tondo il consumo energetico di diversi handset ovviamente senza il bisogno di interventi hardware.

Questo tipo di ottimizzazione è limitata agli smartphone dotati di chip mobile Snapdragon ed è compatibile con la maggior parte di questi.

L’ottimizzazione comincia ad entrare in gioco dopo qualche giorno di utilizzo, tempo necessario all’app per imparare le abitudini dell’utente ed i pattern di utilizzo del dispositivo senza necessità di una complessa operazione di configurazione. Il software opera ad esempio escludendo le connessioni Wi-Fi non necessarie e limitando il ritmo di refresh delle app.

L’ultimo aggiornamento a Battery Guru, oltre al fix di alcuni bug ed alcuni miglioramenti nelle performance, porta anche il supporto per la lingua italiana. Per reperire l’app sarà sufficiente visitare il Play Store di Google.

Via | mashable.com

  • shares
  • Mail