Intel Obsidian, le immagini della UI per Tizen e Android in una leak

Alcune immagini trapelate ci lasciano intravedere il volto di Obsidian, una nuova interfaccia grafica sviluppata da Intel. Secondo le indiscrezioni la UI di Intel andrà a coprire quella nativa di Tizen e possibilmente anche di Android.



Tizen è il nome ormai noto del nuovo sistema operativo mobile open source basato su Linux, attualmente in via di sviluppo e che presto vedrà la luce. Le anticipazioni ne indicano l’uscita durante il periodo del terzo quadrimestre del 2013, probabilmente ad agosto o settembre a bordo del Samsung Redwood di cui abbiamo già visto alcune foto.

Tizen è appunto sostenuto dalla compagnia coreana oltre che dalla Linux Fundation e mostra alcune caratteristiche molto simili a quelle di Android nell’interfaccia, affermandosi come sistema operativo aperto alle modifiche ed alle personalizzazioni dei vari sviluppatori.

Obsidian: Tizen e forse Android


Anche Intel ripone il proprio interesse su Tizen ed a quanto sembra la compagnia, di cui abbiamo visto diverse novità hardware al Computex 2013, ha intenzione di proporre una versione alternativa del non ancora nato OS.

L’interfaccia grafica prenderà il nome di Obsidian e ce ne viene mostrata un’anteprima da Arstechnica. L’indiscrezione proviene da una fonte interna ad Intel e pare che la UI possa essere destinata non soltanto a Tizen ma anche Android.

L’aspetto ancora una volta si distanzia poco da Android. Nelle foto è possibile vedere una linea di pulsanti virtuali persistenti dedicati a chiamate, contatti e messaggi, posta al di sotto di file di icone ordinate. Il sistema di notifiche si baserà sulla rotazione delle suddette icone con la comparsa di un indicatore che segnalerà la presenza ed il numero di nuovi oggetti.

II dispositivo di riferimento per la UI di Intel si chiama Josephine ma non ci sono ancora informazioni riguardo l’eventuale uscita di hardware proprietario né sulla data di lancio della sopraccitata Obsidian.

Via | Slashgear.com

  • shares
  • Mail