Ancora crisi per Motorola, persi 3,6 miliardi di dollari

Motorola neveUn tempo era la regina della telefonia mobile avendo lanciato, a tutti gli effetti, il primo cellulare commerciale della storia. Oggi Motorola, invece, rischia la chiusura del settore telefonia non riuscendo ad uscire dal pantano in cui è finita. Durante l'ultimo trimestre fiscale, infatti, la casa alata ha venduto solo 19,2 milioni di unità scivolando al 5° posto nella classifica mondiale.

Il fatturato dell'ultimo trimestre è calato del 26% portando le perdite a 3,6 miliardi di dollari. Non essendo più riuscita a bissare il successo del Razr, Motorola ha cercato altre soluzioni, come rendere autonomo il settore cellulari con una società spin-off. Il tutto e per tutto è nelle mani di Android, il sistema operativo di Google. Riuscirà a salvarsi?

[via Engadget]

  • shares
  • Mail