Più Carica e Più Carica Easy, le nuove tariffe di Vodafone: e la convenienza?

Vodafone Profondi cambiamenti sono stati apportati da Vodafone nella propria offerta commerciale: l'eliminazione dei profili Vodafone Tutti, You&Vodafone New e Tempo Libero Ricaricabile è accompagnata dall'uscita dei due nuovi piani che prevedono un bonus di traffico ad ogni ricarica effettuata, di importo pari o superiore ai 15 €.

Vodafone Più Carica
In un'ottica di suddivisione delle tariffe in "per chiamate lunghe" e "per chiamate brevi", la Più Carica dovrebbe appartenere alla prima categoria:


  • scatto alla risposta di 16 cent;

  • chiamate a 16 cent/min;

  • tariffazione a scatti di 60";

  • sms a 15 cent;

  • mms a 50 cent.

Caratteristica del piano è, come già detto, il meccanismo che consente di ricevere un bonus di traffico, pari al 20 % dell'importo ricaricato, da utilizzare entro 30 giorni dall'erogazione per chiamate e messaggi verso tutti i numeri, per ogni ricarica di almeno 15 €.

Se si analizza il piano ci si rende conto che in realtà la nuova tariffa non è altro che una Vodafone Tutti modificata, con un leggero risparmio per quei clienti che effettuano ricariche di importo inferiore ai 15 €. Rispetto al piano ormai non più sottoscrivibile, infatti, diminuisce da 19 a 16 cent il costo per ogni minuto di chiamata effettuata. Tutto il resto è invariato.


Altra caratteristica della tariffa Vodafone Tutti era rappresentata da una riduzione del costo al minuto a 12 cent, per 30 giorni, in caso di ricarica da 15 €: volendo vedere il bonus di traffico della Più Ricarica come uno sconto praticato sul costo delle chiamate, è semplice notare che il costo al minuto arriva a 12,8 cent. Nessun cambiamento radicale quindi, ma solo un restyling.

Vodafone Più Carica Easy
Più profondo il cambiamento per le tariffe per chiamate brevi: da un profilo con tariffazione sugli effettivi secondi di conversazione, come la Vodafone Tempo Libero, si passa ad una con scatti di 30", anche se senza scatto alla risposta. Queste le caratteristiche del nuovo piano:


  • chiamate a 22 cent/min;

  • tariffazione a scatti di 30";

  • sms a 15 cent;

  • mms a 50 cent.

Il bonus di credito erogato per ricariche di almeno 15 € consente quindi di avere uno sconto che porta a 17,6 cent il costo al minuto delle chiamate. Si tratta di una tariffa che, con queste condizioni, si avvicina all'offerta di Wind con Super Senza Scatto e di H3g con Super 7 (obbligo di ricarica mensile) ma che presenta un notevole svantaggio legato agli scatti di 30".

Molto più simile, come concezione, il profilo Easy Tim New, che prevede un costo al minuto di 18 cent, senza scatto alla risposta ma con scatti di 60 " secondi. Un punto a favore della versione Tim è rappresentato, però, dall'opzione Mega Autorica (5 cent/min per le chiamate ricevute).

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: