L'Unione Europea vuole un solo alimentatore standard per tutti!

Tempi duri per le compagnie telefoniche, che si potrebbero presto trovare costrette a riprogettare i propri caricabatterie in modo da essere tutti aderenti alle linee guida di un unico standard.

Origine della proposta, attualmente al vaglio dell'Unione Europea, la volontà di eliminare le montagne di rifiuti elettronici generati dai frequenti cambi di cellulare. Il commissario per l'industria dell'UE, Gunther Verheugen, in un'intervista con l'emittente tedesca Deutsche Welle, ha infatti affermato che, visto che la richiesta di procedere ad un'unico standard per la ricarica è stata più volte disattesa dai produttori, sarà la stessa UE probabilmente a procedere presto con misure apposite.

Sembra che lo standard più probabile possa essere quello miniUSB, già utilizzato da parecchie fotocamere digitali e lettori MP3. A me la cosa non dispiacerebbe affatto, basti pensare a quanto sarebbe comodo un unico adattatore per caricare cellulari, navigatori GPS, lettori audio, ecc. Per dirla à la maniera del Signore degli Anelli:
Un caricatore per domarli, Un caricatore per trovarli,
Un caricatore per ghermirli e col PC ricaricarli,
Nella Terra di UE, dove il miniUSB splendente scende

E scusate la licenza poetica... ;)

[Via textually.org]

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: