Android, il 70% degli smartphone italiani lo equipaggia (Windows Phone cresce, iOS perde quota)

Grandi soddisfazioni per Android in Italia: il Robottino Verde è quasi a quota 70%. Apple, invece, perde colpi (-5% in soli tre mesi)

Android foto Finito il secondo trimestre del 2013, Katar ha fornito le solite informazioni sulla situazione mobile in Italia, senza regalare grosse sorprese, a dire il vero: notiamo sempre Android in netto vantaggio, con una crescita stratosferica (se si rapportano i dati percentuali di quest'anno con quelli dell'anno scorso); a seguire, Windows Phone, non per il dato percentuale in senso assoluto, ma per la crescita: assieme al Robottino Verde, è stato l'unico sistema a presentare una crescita consistente (circa il 3%, che lo spinge sempre di più verso il tanto ambito 10).

Ma snoccioliamo un po' di cifre: da maggio 2012 a maggio 2013 Android ha guadagnato il 19.1% di share, arrivando a consolidare il suo primato con quasi il 70>% (69.2, per la precisione); buona la performance di Windows Phone, che guadagna il 2.8% e decisamente negativa, quella di Apple, che con iOS perde quota: il sistema operativo di Cupertino fa registrare una perdita del 5.2%, molto probabilmente legata sia al fatto che non sono stati ancora rilasciati nuovi smartphone sia ai prezzi praticati: Apple vende solo iPhone dal prezzo elevatissimo e la diffusione sul mercato ne è ovviamente ostacolata (iPhone low cost risolverà tutto? Chissà...).

La crescita di Android riguarda, però, tutti i mercati europei e non solo quello nostrano; ma per questo vi lasciamo ai dati riportati dalla fonte.

Via | Kantar

  • shares
  • Mail