Apre Nokia OVI Store, il negozio virtuale di applicazioni, giochi e altro.

Nokia OVI Store applicazioni giochi temi cellulari nokia s60 s40 smartphone symbian freeware giochi personalizzazione shareware

Nokia OVI Store, è finalmente online anche per noi in Italia. Si tratta di un negozio online di applicazioni, giochi e altri contenuti per la personalizzazione del cellulare; dall'accesso semplice ed immediato, alla portata di tutti.

E' sicuramente un ottimo passo avanti per la casa finlandese, che già da tempo stava programmando il lancio di un negozio concorrenziale rispetto all' App Store di Apple. A differenza di quest'ultimo, OVI Store, aggrega contenuti compatibili con una cinquantina di cellulari Nokia, dai semplici telefoni (i cosiddetti S40) agli Smartphone S60.

Il catalogo offerto inizialmente dal servizio, è abbastanza ricco, sono presenti circa 20000 contenuti tra: giochi, applicazioni, temi e altro ancora. L'accesso al sito, avviene via browser all'indirizzo https://store.ovi.com. OVI Store è accessibile sia da browser che da client, disponibile per l'installazione tramite l'applicativo Download!; successivamente, sarà integrato sui nuovi modelli a partire dal Nokia N97 di prossima uscita. E' possibile sfogliare il catalogo anche da PC accedendo al sito dedicato di OVI Store.

Nokia OVI Store applicazioni giochi temi cellulari nokia s60 s40 smartphone symbian freeware giochi personalizzazione sharewareL'aspetto grafico del servizio OVI Store, è molto simile a quello del famosissimo App Store, da come si può vedere dagli screenshots. Al momento, purtroppo, il servizio è ancora molto lento; sicuramente, la causa è da attribuire al forte traffico in entrata per il servizio appena lanciato anche in altri paesi.

Ad OVI Store, partecipano diversi distributori di giochi ed applicazioni, ma anche singoli sviluppatori che potranno inviare i loro prodotti tramite il sito dedicato alla pubblicazione. Le condizioni economiche sono le stesse viste per Apple: il 70% delle vendite andranno agli sviluppatori, mentre il restante 30 verrà incassato da Nokia.

E' naturale che ci sia molto fermento attorno a questo avvenimento; infatti, nonostante le vendite di Nokia siano in forte calo (per via della crisi e dell'avanzata di forti competitors), OVI Store, avrà oltre 50 milioni di potenziali clienti. Un occasione per i piccoli sviluppatori che potrebbero fare fortuna con la vendita dei loro prodotti. Interessanti anche le forme di pagamento, che dovrebbero esser supportate tramite l'operatore (e quindi attraverso il credito residuo o l'addebito in bolletta).

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che il servizio è accessibile tramite il sito https://store.ovi.com, e vi riportiamo direttamente dal comunicato stampa, alcuni pareri degli sviluppatori delle prime applicazioni italiane disponibili:


“Per noi sviluppatori di applicazioni di mobile entertainment il lancio di OVI Store rappresenta una tappa importante, un segnale decisivo per lo sviluppo di un più ampio e profittevole mercato mobile, sia nazionale che internazionale. Sono certo che insieme a Coloradofilm e Mediaset, valuteremo con grande interesse lo sviluppo su piattaforma OVI delle nostre prossime produzioni 'mobile', così come già avvenuto recentemente per l'applicazione, Quo Vadis Baby” ha aggiunto Mario Fumagalli, presidente del consorzio Mixel scarl.

“Movincom, consorzio che aggrega e rappresenta gli esercenti attivi sul canale mobile, arricchirà l'offerta dell'Ovi Store con applicazioni destinate all'acquisto via mobile di un'ampia gamma di beni e servizi. Fra i quali l'applicazione Vivaticket che guida il cliente nella scelta e nel pagamento di eventi culturali in oltre 1000 sale italiane, oppure Telepark che consente l'acquisto di ore di sosta e ricariche di tessere in più di 30 città. Anche BOL, libreria on-line del Gruppo Mondadori, intende arricchire la propria offerta mobile aggiungendo al proprio m-site già on line i servizi disponibili grazie dall’accordo Nokia-Movincom” ha dichiarato Enrico Sponza, Vice Presidente del Consorzio Movincom S.c.r.l..

“Siamo orgogliosi del rapporto di collaborazione avviato con Nokia nell’ambito della piattaforma Ovi” – afferma Silvio Giovine, Vice Presidente Services e Prodotti di Zero9 – in quanto testimonia il ruolo ormai consolidato e riconosciuto che Zero9 ha raggiunto a livello mondiale come operatore di riferimento nel settore dell'ideazione, produzione, aggregazione e distribuzione di contenuti multimediali per la telefonia mobile”. “Siamo sicuri – continua Giovine – che sarà una collaborazione destinata a risultati di reciproca soddisfazione sia per noi che per Nokia”.

[grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: